Quante scuse…

Attenzione: voglio avvisarti che per questo articolo ho deciso di usare un tono meno “politically correct”. Mi capita che mi vengano rivolti commenti sull’alimentazione vegetariana, non parlo di quelli su cui avverti la curiosità e la volontà di costruire un confronto ma di quelli assurdi e sarcastici, che nascondono rabbia e paura, a volte sorrido…

Continua a leggere…